thumb2-1920-355771

Risparmio Gestito

Parlare di Risparmio Gestito, in maniera generica, è decisamente arduo. Gli strumenti che vengono offerti e che rientrano in questa categoria sono così tanti e con caratteristiche e strutture talmente diverse che per approndirle, dovremo dedicare diverse sezioni ad ognuna di esse. La cosa che però ogni strumento del Risparmio Gestito ha in comune è l'intento dichiarato di razionalizzare e diminuire il rischio del portafoglio dell'investitore.

Qui dovremo anche porre un ulteriore attenzione: definire, con dettaglio, il concetto di rischio e quali di questi si corrono investendo su strumenti mobiliari e quali invece, è possibile prevedere ed evitare.

Infine, inevitabilmente, dovremo porre attenzione anche sugli strumenti che non appartengono al Risparmio Gestito, definendone anche qui i vantaggi e gli svantaggi.

Una narrazione che cercherò di rendere scorrevole e semplice per quanto sia possibile, senza però tralasciare nessun aspetto fondamentale di questi strumenti. Per una lettura più razionale, ho suddiviso questa piccola dissertazione in "capitoli", ognuno dei quali è accessibile tramite un link di riferimento qui sotto. A coloro che invece volessero approfondire con dettaglio scientifico ogni analisi qui proposta, consiglio di accedere all'area "bookstore" e scaricare il trattato sul risparmio gestito da me scritto e downloadabile gratuitamente dal portale.

 

Buona lettura!

rischio-2

Strumenti del Risparmio Gestito

Il Concetto

di Rischio

risparmiogestito
gestionipatrimoniali
fcisicavetf

Gestioni

Patrimoniali

Fondi Comuni,

SICaV, ETF, ETN

ed ECT

Risparmio non

gestito classico

Fondi

Pensione

risparmioamministrato
fondipensione1
certificates
derivati1

Risparmio non

gestito evoluto

Derivati

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder